AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

sabato 15 dicembre 2007

BONOLIS ED IL SENSO DELLA VITA....DI BAUDO


Ho letto quesa notizia Ansa:
(ANSA) - ROMA, 14 DIC - 'Mi risulta sempre un po' complesso prendere in considerazione Sanremo perche' ho la sensazione di togliere ossigeno a Baudo', dice Bonolis. 'Baudo ha un amore, una pulsione talmente feroce verso Sanremo, e ne ha i titoli, che mi risulta difficile pensarci', aggiunge il conduttore a Tv Talk. Annuncia poi che ripartira' a febbraio il suo programma 'Il Senso della Vita': 'per il momento sara' una puntata con forse una piccola novita''.

Devo essere sincero, non riesco a capire perchè Bonolis continui a parlare di Sanremo. Lui, con la sua solita sagacia mi risponderebbe che il motivo sta nella domanda. Ciò che però non reggo nelle risposte di Bonolis, sta nel suo continuo e ininterrotto introdurre in questo suo legame con Sanremo, il presentatore Pippo Baudo. Potrebbe rispondere in maniera tranquilla e personale, ed invece no. Ogni volta che in una domanda si parli di Sanremo, il presentatore romano si gioca la carta Baudo, come se questo lo avesse costretto al trasferimento a Mediaset e gli avesse forzatamente sottratto la kermesse canora. Chiede il rinnovamento della tv e di Sanremo, Paolo Bonolis, colui che per l'ennesima volta ha portato in schermo Ciao Darwin. Perchè magari non assumersi le proprie responsabilità, e non far ricadere questa sua assenza all'Ariston sulle spalle di una persona che da tutta la sua professionalità al Festival ogni volta che è chiamato in causa. Questo continuo alludere alla morbosità con cui Baudo tratta e cresce la sua creatura, sono davvero fuori luogo, non da Bonolis. Eppure le ripete. Forse non sa che, nel caso in cui fosse rimasto in Rai, difficilmente qualcuno lo avrebbe scalzato da quel palco per una seconda edizione, visti i risultati della prima. Forse non sa che, nel caso in cui ritornasse a Sanremo, deve qualche ringraziamento a Baudo che, nella sua assenza, ha mantenuto magistralmente le redini di questa manifestazione tanto criticata, quanto amata, da tutti gli italiani.

4 commenti:

Saxa ha detto...

Forse non hai sentito Baudo durante il festival di quest'anno se parli così... Baudo è vero che ha diciamo tenuto insieme il Festival di Sanremo ma questo non gli dà il diritto di pensare che il Festival è di sua esclusiva proprietà e gli altri che lo hanno fatto sono solo dei portieri...

Expedit ha detto...

Saxa
il problema non è questo.
L'atteggiamento di Baudo è forse un pò troppo possessivo, ma probabilmente la sua convinzione si rafforza per ogni anno di sua assenza dal Festival.
Solo Bonolis è riuscito a realizzare un festival che si chiami tale.

Bonolis sembra non dimenticare mai un passato. Quello in Rai.

Quest'anno Baudo ha affermato alcune cose in maniera forse troppo violenta, ma bisogna anche considerare la scelleratezza di DelNoce che, durante la prima conferenza stampa, invece di commentare i dati di ascolto buonissimi della prima puntata e parlare della seconda, si mise a parlare di Sanremo 2008.

Baudo è pur sempre un uomo, e si sentì ferito.

Per non parlare poi delle affermazioni dell'agente di Bonolis, Presta, secondo il quale le parole di un settantenne non vanno ascoltate.
E quelle di Bonolis, che spesso manda queste frecciatine su una eventuale vita vuota di Baudo, intenta solo alla tv.

Saxa ha detto...

Si ma perchè allora non se l'è presa con Del Noce invece di subito attaccare Bonolis?

Hai ragione quando dici che Bonolis non riesce a staccarsi dal passato in Rai, ma credo, forse, perchè in quel periodo che sono poi 2-3 anni fa era sul tetto del mondo mentre ora è tra noi comuni mortali e questo sembra come non accettarlo.

Detto questo però non giustifico Baudo nel pensare che il Festival sia suo, Del Noce rispose a una domanda e poi dai Baudo era stato mandato via da Del Noce o da chi sia, penso che tra loro non c'è una grande stima.

Per Presta ha risposto in maniera sgarbata a degli attacchi altrettanto sgarbati: "de cuius" (non so se scritto giusto), e altri attacchi gratuiti a Bonolis.

Diciamo che frecciatine arrivano da tutte e due le parti.


Grazie per la risposta, saluti :-)

Expedit ha detto...

Saxa
Beh, che dire, hai ragione sul fatto che Baudo abbia sparato a zero su Bonolis, però io mi sento di giustificarlo....
talvolta quando si è nervosi non ci si rende conto di quel che si dice..però cmq ha polemizzato molto anche con DelNoce...e a ragione...

Vorrei solo che Bonolis la terminasse di porlo sempre in primo piano come giustifica per la sua assenza a Sanremo.
Lui ha fatto la sua scelta di andare a Mediaset, e Baudo ne ha approfittato dopo la debacle di Panariello...


Alla prossima e grazie..:)