AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

venerdì 26 giugno 2009

E' MORTO MICHAEL JACKSON PER ARRESTO CARDIACO

http://www.fullsong.it/uploads/News/michael-jackson.jpg
Dopo tante notizie poi smentite, e dopo tanti rumors, è di pochissimi minuti fa la notizia riguardante la morte di uno dei più grandi protagonisti del mondo musicale mondiale; è morto infatti, a Los Angeles, Michael Jackson. A 50 anni, la stella della musica degli anni 90 e non solo, è deceduto per motivi cardiaci, almeno per quanto trapela grazie alla massiccia presenza di giornalisti nella clinica americana. Folle di fan si stanno radunando proprio nel luogo in cui Michael Jackson è deceduto. Avrebbe compiuto, fra un mese, 51 anni, ed aveva promesso ai suoi fan, nel prossimo mese, una mini-tournèe a Londra, quella che doveva essere l'"ultima salita sul palco". Noi di ScavicchialaNotizia, profondamente amanti di tutto ciò che è mediatico, musica compresa, ci sentiamo di salutare un protagonista mondiale della musica. Ecco la notizia:
MORTO MICHAEL JACKSON -

(ANSA) - WASHINGTON, 26 GIU - Michael Jackson, il re del pop e' morto per arresto cardiaco. Lo riferisce il sito Tmz. Quando l'ambulanza e' giunta nella abitazione del cantante a Los Angeles il cuore di Michael Jackson aveva smesso di battere e il personale paramedico non e' riuscito a rianimarlo. 'Quando Jackson e' giunto in ospedale non aveva piu' un battito cardiaco'', afferma TMZ. La notizia e' confermata da diversi media americani.

5 commenti:

Regina_Madre ha detto...

E' morto un'icona della musica mondiale.
Thriller,Billie Jean,le sue mosse da tutti imitatate,le sue follie..Come dimenticarle?
Lasciamo i giudizi da parte. Per quelli c'è già stato tempo in passato e ce ne sarà nel futuro. Tante polemiche si sono riversate su questo personaggio. Ma oggi non è il giorno delle polemiche. E' il giorno in cui dobbiamo accontare il personaggio e mettere davanti alla persona. E in quanto persona la sua morte merita solo rispetto.

Ciao Michael.

Anonimo ha detto...

Ciao Michael, grazie per tutte le emozioni che ci hai dato con le tue canzoni!

Anonimo ha detto...

Ciao Michael

Riposa in pace

ITAL ha detto...

In una giornata ... sono scomparsi 2 protagonisti dello spettacolo così diversi, ma amati e discussi in america, personaggi che hanno caratterizzato la mia primissima adolescenza ...negli anni 80 ...e
che ricordo con immutata emozione ...

ITAL ha detto...

Ciao Michael ... !
Fu il primo a capire e ad utilizzare a pieno la forza e la creatività ... nei video musicali al principio degli anni 80... alcuni dei quali sono dei piccoli capolavori "pop" ... che rimarranno nelle nostra memoria, come d'altra parte i ritornelli di alcune sue orecchaibili e gradevoli canzoni ...