AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

domenica 11 maggio 2008

ALBA PARIETTI RIVUOLE LA SUA GRIMILDE: E BASTA!

Sono anni, e dico anni, che mi tengo dentro questa cosa. Sono mesi e mesi, che sopporto tale situazione. Ed a tutto bisogna dar parola. Alba Parietti, come si sa, nonostante lei neghi l'evidenza, rappresenta una delle persone con il maggior numero di ospitate a carico. Non si vuole fare critica facile, nè superficiale ironia. Ma, in realtà, sarà forse la mia giovane età, non ricordo di aver mai visto Alba Parietti rendere giustizia a cotanta notorietà che le viene da sempre attribuita. Galagoal ed il suo sgabello con Massimo Caputi, ha rappresentato il suo trampolino. Un Notti Mondiali in compagnia di Valeria Marini, ed un Macao, risalente al 1997, su RaiDue. Ora, in tutte le ospitate che la show-girl torinese realizza, non manca mai un punto principale, un cardine della sua esistenza. Rievoca ogni volta questa Grimilde. Una trasmissione che lei stessa ha descritto in questo modo:
«È un talk-show con sette interviste “forti” ad altrettante donne che tutti considerano, per un motivo o per l’altro, delle moderne Grimilde. Qualche nome? Vladimir Luxuria, Sophie Marceau, Wanna Marchi. Insieme con me, in una scena che è una sorta di caverna di ghiaccio, ci sarà un Tribunale dell’Inquisizione formato da cinque donne».
Ebbene, per la sfortuna dei nostri timpani, codesta trasmissione è declamata sempre come un successo inarrivabile, irrangiugibile. In effetti l'ascolto non è stato basso: 2.577.000 di telespettatori con il 17,44% di share. Il problema però è che, cotanto sensazionalismo, è fine a se stesso, nel momento in cui questa stessa dichiarazione della Parietti è alquanto motivo di smentita
"Contro un'offerta ricchissima, dallo speciale di Vespa sul referendum ai film, agli approfondimenti sui Mondiali in seconda serata siamo riusciti a fare un piccolo capolavoro - ha detto Alba Parietti all'indomani del debutto - Confesso che ero terrorizzata"
Era una domenica estiva, il 18 giugno 2006, tranne i mondiali, il nulla in Tv. Una concorrenza scarna, stantia. Persino nel pomeriggio dello scorso venerdì, Alba Parietti ospite di Michele Cucuzza, è lì, pronta a dichiarare "Vorrei tanto rifare un programma che tanto successo ha avuto qualche tempo fa, anche in replica, da me firmato."
Scusate, ma viene spontaneo. E basta! Insomma. Sono mesi che in ogni occasione ci viene ricordato codesto successo, codesta occasione mancata per la qualità della televisione italiana. Qualcuno dice ad Alba Parietti che, in un periodo di normale concorrenza, lo stesso programma, non goderebbe di ugual gradimento? Qualcuno le riferisce per cortesia, che questa questione va posta agli addetti ai lavori?

9 commenti:

Anonimo ha detto...

A me Grimilde era piaciuto molto poi era andato benissimo in termini di ascoti quindi spero che possa tornare.
E cmq l'estate si usa per sperimentare e se un programma va bene lo si testa anche in garanzia cioè non ha senso sperimentare e poi dire c'era poca concorrenza perchè in quei periodi sarà sempre così.

diamante ha detto...

ahahah boris,cm darti torto!
la pariettI co sta grimilde mi da un pò l'impressione di quei nonnini poveri reduci del '48 che qnd hanno ancora un barlume di lucidità tirano fuori sempre le stesse storie sulla guerra.ecco la parietti cn qst trasmissione si comparta esattamente allo stesso modo
DU PALLE!!!
BACI,DIAMANTE

Anonimo ha detto...

E' vero. Che poi io non so manco cosa sia sta Grimilde. ORa ho capito che era una trasmissione. Bah.

Anonimo ha detto...

ahaha..la Parietti non la sopporta nessuno..

Corrado ha detto...

ahaha Expedit
come per gli esseri umani è d'obbligo lavarsi la faccia ogni mattina, la Parietti non può fare a meno di ricordarci ogni volta in ogni sua ennesima ospitata la parola "Grimilde". Ormai sono un binomio indivisibile.

Expedit ha detto...

Diamante
ahgahhaha...ecco, quelle ultime due parole sintetizzano quanto meglio tutto il post. Ovviamente non potevo..ahaaha

Davvero, NON SE NE PUO' PIU'!..:D

Expedit ha detto...

ahahaha..Corrà!..:D
L'altro giorno, da Cucuzza, non ci volevo credere....Cucuzza manco sapeva cosa fosse...ahahahha

e lei che continuava a parlare di Grimilde! Oddio, bisogna aprire un comitato per permettere, su qualsiasi rete, che la rifaccia. Basta!..:D

alla prossima COrrà!..:D

Expedit ha detto...

"E' vero. Che poi io non so manco cosa sia sta Grimilde. ORa ho capito che era una trasmissione. Bah."

Si, diciamo che era una trasmissione..:D
In ogni caso niente di così particolare o stupefacente.

Uppy ha detto...

L'ho notato anche io, e non se ne può più.