AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

sabato 3 maggio 2008

MICHELE SANTORO ED ANNOZERO: BOTTA E RISPOSTA CON CLAUDIO PETRUCCIOLI

Michele Santoro, per quanto lo si possa criticare, indipendentemente dal proprio pensiero politico, ha una grande abilità, Riesce sempre a far parlar di sè, e dei suoi prodotti, nel bene e nel male. RaiDue ci ha provato e riprovato durante la sua assenza a sostituirlo. Prima Socci con Excalibur, poi la coppia Vergara-Masotti con PuntoeaCapo, infine Anna La Rosa con Alice, ma tutti flop, poco seguiti e soprattutto, cosa importantissima per un programma politico, poco discussi nel quotidiano e nella cronaca. Cosa ha combinato ora colui che ha necessitato dell'"intervento divino" di Adriano Celentano per riappropriarsi di un microfono? Beh, per i pochi che si fossero persi la puntata dello scorso giovedì, Michele Santoro ha trasmesso dei video aventi come protagonista Beppe Grillo, e tutte le sue polemiche su politici e dintorni. Finimondo. Un Vittorio Sgarbi in studio furioso a dir poco, è stato solo il preludio di quanto è accaduto nella giornata di ieri. Il presidente della Rai infatti, Claudio Petruccioli, si è dissociato dal comportamento del presentatore di RaiDue, affermando secondo questa Ansa:
Annozero: Petruccioli accusa
'Danno e umiliazione per il servizio pubblico'
(ANSA) - ROMA, 2 MAG - Il presidente della Rai Claudio Petruccioli mette sotto accusa la puntata di Annozero che Michele Santoro ha dedicato ieri a Beppe Grillo. 'A nessuno terzi che ne fanno un uso arbitrario e indecente', ha detto Petruccioli. Grillo, ha aggiunto, ha insultato senza giustificazione il capo dello Stato e una personalita' universalmente stimata come il professor Umberto Veronesi; e' una danno e un'umiliazione per il servizio pubblico.
Non tarda, ovviamente la risposta di Michele Santoro:
Annozero: Santoro, fatto mio dovere
'Ottimi risultati per l'azienda in trasmissione difficile'
(ANSA) - ROMA, 2 MAG - Michele Santoro ha detto di aver fatto il suo dovere nella puntata di Annozero con Beppe Grillo, andata in onda ieri. Dopo le polemiche sollevate dalla puntata e la dura persa di posizione del presidente della Rai Claudio Petruccioli, il giornalista afferma: 'Ho fatto come sempre il mio lavoro, con ottimi risultati per l'azienda e portando a termine una trasmissione difficile che ha dovuto sopportare durante il suo svolgimento insulti e provocazioni preordinate'.
Lungi da me il voler entrare nella questione politica. Si parla di tv, la politica per quanto influente possa essere, preferisco lasciarla al di fuori di questo spazio. Quante parole però fa spendere questa semplice scatola contenente immagini; quante polemiche, quanti litigi. Verrebbe da dire: "Guardate, che è solo tv. Non siamo mica cretini. Le nostre idee non cambiano di certo con una trasmissione, che siano le une o siano le altre"

2 commenti:

Anonimo ha detto...

> Ale 93

I politici sono tutti figli di tro*a...
PUNTO E BASTA...!!!

Ex ciau...!!!

Jimlm ha detto...

Sgarbi nn ha più nessuna credibilità.
Tutte le polemiche sembrano solo un pretesto per...
si prevedono viaggi del premier in Bulgaria?
http://gothic_odyssey.ilcannocchiale.it/