AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

lunedì 10 novembre 2008

PIPPO BAUDO TORNA CON SERATA D'ONORE: "PERCHE' AVERE PAURA DEL SABATO SERA? PRIMA ERA IL PIU' GRANDE ORGOGLIO..."

Tutto gli si può rimproverare, ma non a parer mio, ma in ogni caso, Pippo Baudo non può essere tacciato di una carenza di loquacità e capacità di attirare l'attenzione dei media, con dichiarazioni fuori dall'ordinario, pregne di complimenti ed incensamenti verso altri. Già in passato aveva espresso, ad alti toni, il proprio parere sulle trasmissioni di Maria De Filippi, e proprio ora, la stessa presentatrice, gli si pone dinanzi nella sua nuova avventura del sabato sera. Dopo aver mazzolato per bene il tristissimo Volami nel Cuore di Pupo, Maria De Filippi infatti si ritroverà a contendersi il sabato sera con lo storico presentatore siculo, che, da monumento mediatico nazionale, incoraggia tutti coloro che, per dormire sogni tranquilli, sembrano non avere più il coraggio di lavorare "sul filo del rasoio" come di certo da lui fatto, come in questa nuova edizione di Serata D'Onore, trasmissione questa volta travestita da format Endemol, che ritorna nel piccolo schermo dopo ben dieci anni. Ecco la notizia:
Tv: Pippo Baudo, Non Capisco La Paura Dei Colleghi Di Fare Il Sabato Sera
Roma, 9 nov. (Adnkronos) - ''Non capisco tutta questa paura che hanno i miei colleghi di fare il sabato sera. Mamma mia, e che sara' mai? Un tempo per un conduttore era l'orgoglio piu' grande. Oggi sembra una disdetta. C'e' gente che va avanti lanciando proposte per la terza o quarta serata del venerdi'. Qualche sospetto queste proposte a me lo lasciano: che si tratti di vigliaccheria?''. Pippo Baudo commenta cosi' in una intervista a «TV Sorrisi e canzoni», nel numero in edicola domani il suo ritorno su Raiuno con uno show nella prima serata del sabato. Il conduttore sara' al timone di «Serata d'onore», un format che lui stesso ha lanciato con successo esattamente 25 anni fa, nel 1983. Baudo non sembra affatto preoccupato ad affrontare la sfida con la "regina" del sabato sera Maria De Filippi, che su Canale 5 sbanca l'audience con il suo "C'e' posta per te". Baudo non crede neppure alla crisi degli ascolti di cui tanto si parla. «In tanti dicono che e' il bacino totale dei telespettatori a essersi ridotto di sabato sera», spiega il conduttore, «ma secondo me e' la vecchia questione dell'uovo e della gallina. La gente esce e non guarda la televisione perche' non trova qualcosa di interessante. Altrimenti sta a casa anche volentieri, soprattutto in questi tempi di crisi economica. E, a quel punto, si guarda la tv».

1 commento:

ITAL ha detto...

In bocca al lupo a Pippo Baudo ...
vedremo se saprà proporre qualcosa di interessante ...
Perchè sicuramente ... non è di certo una novità ...
Almeno Sandra e Raimondo ... quando facevano i varietà in Rai avevano il senso dell' ironia ...
e quando dopo Tante Scuse e Di nuovo Tante scuse negli anni 70 ... ritornarono in tv con l'ennessimo varietà e con gli stessi ingredienti ...
lo intitolarono simpaticamente proprio ...
"Stasera niente di Nuovo" ...