AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

mercoledì 20 febbraio 2008

IL SENSO DELLA VITA...E' IL SENSO DI BONOLIS A MEDIASET


E' il terzo anno che Paolo Bonolis è a Mediaset. Forse pochi se ne sono accorti, ma in realtà Bonolis è Mediaset. SerieA è stato il suo approdo. Il NovantesimoMinuto versione Mediaset, nonostante gli ascolti non bassissimi, cambiò prestissimo volto. Enrico Mentana sostituì lo scaltro presentatore. Subito dopo FattoreC. Prima in prime time e poi in preserale, il clone di Affari Tuoi non risultò estremamente gradito al pubblico italiano. E poi? Poi Ciao Darwin quest'anno. La trasmissione in compagnia di Luca Laurenti ha rappresentato una ancora di salvataggio. Ascolti non brillanti, ma buoni. Nulla però per far parlare di se. Il parlare di se che solo uno come Bonolis può scatenare, con la sua bravura e la sua maestria. E poi? E poi Il Senso della Vita. L'unico prodotto che, nel corso di questi tre anni, ho realmente apprezzato. In seconda serata, Bonolis ha scardinato l'abituale seconda serata della televisione generalista. Interessante. Rassicurante. Un prodotto alternativo, che ha comunque riscosso un notevole successo. Sia negli sterili numeri dell'auditel, che nel più personale gradimento. Tante sono state le richieste di una prima serata. Ma Canale5 stenta. Dopo un tira e molla con Maria De Filippi, Paolo Bonolis è riuscito a strappare una mezza-prima serata domenicale. Dopo un solo episodio di Dr.House, che sostituirà Amici di Maria De Filippi trasferito al mercoledì, infatti troverà il via il programma di Bonolis. Il senso della vita, almeno per me, è il vero senso del trasferimento di Paolo Bonolis alla televisione privata. L'unico senso che una persona che tanto successo aveva avuto in Rai, poteva avere per accettare il trasferimento. Il resto nulla. Non ha lasciato alcun segno. Il Senso della Vita è l'unico modo per poter comprendere una scelta rivelatosi poi errata. Una scelta, che almeno per questa mezza stagione, Canale5 ci riproporrà, con nostro grande piacere.

2 commenti:

Capitano Sal ha detto...

chissà se il pubblico domenicale aprezzerà il programma,la vedo dura.

Expedit ha detto...

anche io Sal....anche perchè, se la fiction di RaiUno (credo Capri) dovesse andare bene...