AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

martedì 16 dicembre 2008

FABRIZIO FRIZZI ED I SOLITI IGNOTI: PER UN IGNOTO MOTIVO NON RITORNA IN TV


Mi sovviene un dubbio, anzi una delusione più che altro. La scorsa stagione ha visto il grandissimo gradimento, da parte del pubblico italiano, di un format nuovo, seppur tacciato di aver "preso spunto" da quanto già fatto in passato da Gianni Ippoliti. Sembrava ieri che Fabrizio Frizzi era felice e contento su tutti i giornali, intento a prendersi tutti i complimenti di giornalisti e telespettatori per il suoi I Soliti Ignoti. Tante identità passate sotto il vaglio di simpatici concorrenti, tanti i soldi vinti, ma soprattutto, ed è quello che probabilmente maggiormente interessa ai direttori di rete, elevati erano gli indici di ascolto, prima che Flavio Insinna, nel pieno settembre 2007, riprendeva quel discorso di Affari Tuoi interrotto qualche mese prima. La riproposizione nei passati mesi invernali è stata purtroppo sfortunata. Per quanto spesso gli addetti ai lavori spesso si difendano dai bassi ascolti, con improbabili scusanti, credibili quanto un canguro nel deserto, anche noi, a tempo debito, ci siamo posti a conforto di quanto affermato da Pasquale Romano, autore dei Soliti Ignoti, appunto, oltre che essere il famoso "Dottore" di Affari Tuoi.
Quei "due minuti" di varietà di Fiorello infatti, deludenti in quanto a contenuti almeno per quanto mi riguarda, prolungati ben oltre il dovuto, sfalsarono del tutto le abitudini dei telespettatori, penalizzando un "debuttante" Soliti Ignoti, nella sua versione invernale, costretto a partire ben oltre le 21.
Un fenomeno televisivo, di quelli indiscutibili, che aveva avuto anche il pregio di riabilitare la figura di Fabrizio Frizzi su RaiUno, (ritentato in questa estate con LaBotola, ma con tamtam mediatico sicuramente inferiore) dopo un allontanamento nel post-MissItalia di qualche anno fa. Ed ora? Perchè RaiUno non ripropone il format? Perchè ha deciso di mettere nello sgabuzzino un gioiellino che tanto gradimento aveva innescato nel pubblico italiano? Nulla da ridire sull'Affari Tuoi di Max Giusti che, anzi, contro ogni previsione, tende al rialzo con i suoi pacchi; i suoi ascolti tendono sempre più ad avvicinarsi a quelli di Striscia la Notizia.
Il format dei pacchi ha però dimostrato di avere bisogno, di tanto in tanto di pausa. I Soliti Ignoti non merita questo destino. Combinando questi due ingredienti, sembra comprensibile il mio personale discorso, che spero possa essere condiviso. E, nel perfetto stile Soliti Ignoti, mi verrebbe da chiedere "Chi è non vuole il ritorno del format su RaiUno?"

5 commenti:

Filippo ha detto...

mi trovi superd'accordo... sinceramente Affari Tuoi mi piaceva all'inizio, è da molto che non lo reggo ... i soliti ignoti invece è uno dei pochi programmi che guardavo e che mi piaceva guardare ... non capisco perche' proporre fino alla nausea quei pacchi e non lasciarci giocare ogni sera anche a noi.

Anonimo ha detto...

Hai perfettamente ragione. Io vorrei tanto tornasse Frizzi almeno per le vacanze di natale. affari tuoi lo guardo,ma comunque ci spero sempre

complimenti per questo sito.

ITAL ha detto...

Mr Exp
Guardacaso ... non ripropongono l'unico access di Raiuno ... che mi piace ...
Intelligente, carino, mai scontato ... game si vede troppo "intelligente" ...per l'access di Raiuno ... che preferisce la stupida e vuota lotteria serale dei pacchi ...

Anonimo ha detto...

FINALMENTE QUALCUNO CHE LO DICE!
I SOLITI IGNOTI DEVE TORNARE IN TELEVISIONE, E VOI LO AVETE NOTATO E AVETE CREATO QUESTO ARTICOLO, FATTO BENE ED INFORMATO.

VORREI TANTO CHE FOSSE LETTO DA CHI GESTISCE RAIUNO. NON E' GIUSTO CHE UNA TRASMISSIONE COSI' BELLA SIA MESSA DA PARTE!

SALUTI E COMPLIMENTI

Anonimo ha detto...

è vero. spero torni.
ciao. tonia.