AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

sabato 20 dicembre 2008

MARCO CARTA E IL SUO ESSERE UN FENOMENO: LE RAGIONI DI UN INDISCUTIBILE SUCCESSO

Quando si critica un programma, un movimento in palinsesto, un personaggio, seppur influenzati nel giudizio come giusto e normale che sia, bisogna sempre preservare un minimo di obiettività che consenta di discernere il bello soggettivo dal bello oggettivo. La bravura, infatti, per quanto poi si riallacci alla capacità di emozionare e di immedesimare gli altri nell’operato al quale si dà vita, è una qualità su cui non ci dovrebbe essere disquisizione alcuna: la si ha o non la si ha, innegabilmente. Purtroppo però il contesto nel quale ci si esprime può sovvertire queste piccole e poche regole di fatto. Capita così che, ad esempio, ad Amici di Maria De Filippi pur di tenere estenuantemente per un personaggio o per una squadra si finisce per non apprezzare minimamente quello giudicato come avverso, accecati da un tifo tale da sfociare in faziosità spropositata ed ingiustificata. Chi, della folta schiera dei fans del talent show condotto dalla conduttrice più famosa di Canale5, non ha mai preso parte vivamente nel sostenere una squadra o per un concorrente in particolare? A me in primis è successo, e non l’ho di certo nascosto. È cosa risaputa che ho sempre tenuto per una voce nell’edizione dello scorso anno che corrispondeva a quella di Roberta Bonanno. Nonostante quanto detto, al momento della “disputa” sono caduto nella trappola del non apprezzamento di chi era contro lei, in questo caso Marco Carta.

Marco Carta ha vinto Amici e ha letteralmente dominato ogni classifica di gradimento, ogni sfida interna, ogni classifica di preferenza in tutto il suo corso. Purtroppo, come già detto, quando tifi per qualcuno che non è Marco Carta, quest’ultimo rientra nella schiera di quelli da non considerare o di quelli da "disprezzare" per un singolo comportamento non pienamente capito. Questa forse è la maggiore pecca del talent dell'ammiraglia Mediaset, la troppa immedesimazione tra qualità, bravura, capacità e comportamento tenuto nel corso dei mesi in cui la trasmissione è in onda. Il vincitore di Amici è sicuramente, a mio avviso, il più bravo di tutti quelli coronati come primi dal programma. Attenzione però: la fortuna avuta nel talent non è solo merito dalla presa esercitata su un particolare tipo di fascia di pubblico, quella adolescenziale. Solo con il tempo si è avuta ed acquisita la giusta dimestichezza nel parlare di quello che a tutti gli effetti trattasi di un fenomeno: perché è incontrovertibile che Marco lo sia. Marco è un fenomeno. Punto e basta.

Marco non ha avuto presa solo sulle adolescenti, sulle rinominate Cartine, ma su ogni tipologia e sfaccettatura di pubblico. Nel corso dei mesi ho personalmente visto quanto sia acclamato da giovani, adulti e anziani. Non solo perché Marcolino, come simpaticamente lo si appella, è visto come il ragazzo ideale, come il buon ragazzo della porta accanto o come il nipotino che tutti sognano di avere, ma perché è bravo. Bravo davvero. Timbro, musicalità, emozione: qualità che solo gli artisti con la “A” maiuscola posseggono. Qualità che Carta possiede, ma che ovviamente devo essere rafforzate, ravvedute, mantenute con estrema cautela a partire dall'esperienza, l’unica nota di demerito in proposito del cantante sardo. L’esperienza la si acquisisce con il tempo e non c’è dubbio che quello che Marco ha davanti a sé sarà speso nel migliorarsi sempre più, nell’affermarsi maggiormente, nel rendere giustizia a chi ha sempre creduto in lui: Luca Jurman, al quale dedicammo un po’ di tempo fa un post a parte. Qualche settimana fa lessi su Leggo che Marco era una delusione, perché non aveva venduto tanto quanto altri suoi “colleghi”, Giusy Ferreri prima su tutti. Niente di più sbagliato: come vediamo ogni settimana con la classifica che seguiamo costantemente, Ti rincontrerò è stato uno degli album più venduti dell’anno e In concerto, il suo live, ha spopolato, ricordando e ribadendo il fatto che è un live. E chi mastica un po’ del linguaggio discografico sa quanto sia difficile ottenere record con produzioni del genere.

Insomma, Marco Carta è un fenomeno, un artista, una delle più gradite rivelazioni di questo anno. Bravura, umiltà, un pizzico di fortuna che non guasta mai le ragioni di un successo innegabile. Contro chi lo vuole come delusione, contro chi si porta dietro ancora gli strascichi di un tifo adesso senza senso. Onore al merito e chapeau, no?

38 commenti:

Anonimo ha detto...

HO SEMPRE LETTO IL VOSTRO BLOG ED HO SEMPRE VISTO COME DECANTAVATE ROBERTA E PARLAVATE DICIAMO NON MOLTO BENE DI MARCO. A VOLTE AVREI VOLUTO STROZZARVI.
SONO CONTENTA CHE ORA NON SIETE PIù ACCECATI DAL TIFO E GUARDATE LE COSE CON OBIETTIVITà. COMPLIMENTI.
ULTIMA COSA, MA VI SIETE INCARTATI ANCHE VOI?

El Barto ha detto...

Ahahahah Anonimo, questo tuo commento è da incorniciare :P :P Diciamo le cose come stanno: Roberta non si tocca, mi è sempre piaciuta e sempre mi piacerà. Di Marco non è che non parlavo (perché sono io il principale scrittore relativo ad Amici :D) bene, ma semplicemente, come ho poi scritto in questo post che è anche un po' personale, si portava avanti lo strascico del tifo. Un po' non accetti il successo di chi non hai tifato, un po' speri che anche per chi hai tenuto segua la medesima strada.

Obiettivamente, ed è da tempo a questa parte (puoi controllare nei post delle classifiche), ho "aperto gli occhi" e mi è piaciuto sottolineare il successo di Marco. Certo, da qua ad Incartato ce ne passa, eh... diciamo che sono un suo silenzioso fan...;)

A rileggerci :)
Da un El Barto sfortunatamente non strozzato :D

Anonimo ha detto...

Complimenti per l'articolo!!
Concordo su tutti i punti!!
Solo gli stolti non cambiano mai idea....e Marco ne ha date parecchie di dimostrazioni affinchè i dubbiosi, gli scettici o quelli poco obiettivi cambiassero idea sul suo conto...
Il talento di Marco, che consiste in una voce davvero inconfondibile e riconoscibile, è evidente...poi a una voce particolare poi si aggiungono tantissime altre cose...a volte però questo talento passa in secondo piano a causa dei pregiudizi o dalla poco obiettività...
Spero che col tempo e con l'affinarsi del suo talento Marco continui a far cambiare idea a tante altre persone...

Anonimo ha detto...

EL BARTO ho notato il cambiamento da un pò di tempo. Non ricordo se proprio a leggo o a la voce rilasciai un commento prendendo voi come esempio. Avevo notato il vostro cambio di rotta, cioè avevo notato che i vostri occhi non erano più ricoperti da fette di salame ma che iniziavate ad essere obiettivi. Comunque, sono sicura che, se continuate a seguire marco e inizierete a vedere in lui ciò che noi abbiamo notato fin dal 20/10/07 ........... vi incarterete di sicuro. Tutti quelli che incontrano marco poi ne iniziano a parlare bene perchè marco è davvero speciale.
Però io, a differenza tua, Roberta continuo proprio a non sopportarla. Non mi piace proprio. Ho tentato di sentire il suo cd ma non mi piace proprio. Ho avuto modo di ascoltarla dal vivo al battili live. I suoi acuti sono strilli. Mio figlio, che non sopporta marco, quando l'ha sentita ha detto che è inascoltabile, preferisce marco carta. Con questo ti ho detto tutto.

El Barto ha detto...

Anonimo#3, mi è piaciuta una frase in particolare del tuo bel commento. "una voce davvero inconfondibile e riconoscibile". Questo è il marchio di Marco :)

Anonimo#4, grazie mille :P Addirittura la segnalazione, che onore!!! :) Comunque ribadisco che sono il solo ad "aver fatto uno e poi novanta". Non vorrei che anche i miei amici/colleghi pagano le conseguenze di questo strozzamento promesso ahahahah :D Chissà, chissà che non mi incarti... cosa succede se diventassi tale? :P Vabbè, ovviamente non pretendo che tutti poi ascoltiate Roby... Qui entrano in gioco anche i gusti soggettivi :)

occhiaperti ha detto...

Bello questo articolo, poi scritto da un "bonannino" piace anche di più ;)
Non sei incartato? Va bene, ma ti incartiamo noi come regalino di Natale per Marco.
Credo che leggere questo articolo sia per lui motivo d'orgoglio, e finalmente uno che ammette che non ha conquistato solo le ragazzine.
Io vabbè lo sono ;)))
ma dicevo per le altre....
Comunque complimenti!!! Anche a Marcolino

luisa ha detto...

EL BARTO, AMMIRO LA TUA INTELLIGENTE PRESA DI POSIZIONE,SEI INTELLETTUALMENE ONESTO ,NON è FACILE ESSERLO....IO AD ESEMPIO NON RIESCO AD APPREZZARE ROBERTA CON LA STESSA SERENITà CHE TU APPREZZI MARCO.....NON CI RIESCO...PROPRIO
COMUNQUE GRAZIE ,HAI TUTTA LA MIA STIMA

LISINA ha detto...

EL BARTO,COMPLIMENTI X LA TUA INTELLIGENTE PRESA DI POSIZIONE...SEI INTELLETTUALMENTE ONESTO....HAI FATTO AMMENDA CON SPIRITO AUTOCRITICO....NON è FACILE!IO NON RIESCO ANCORA AD APPREZZARE ROBERTA CON LA SERENITà CHE TU HAI DIMOSTRATO NEI CONFRONTI DI MARCO
COMUNQUE GRAZIE, E ANCORA COMPLIMENTI
TI HO MESSO TRA I MIEI GIORNALISTI PREFERITI

LISINA ha detto...

EL BARTO,COMPLIMENTI X LA TUA INTELLIGENTE PRESA DI POSIZIONE...SEI INTELLETTUALMENTE ONESTO....HAI FATTO AMMENDA CON SPIRITO AUTOCRITICO....NON è FACILE!IO NON RIESCO ANCORA AD APPREZZARE ROBERTA CON LA SERENITà CHE TU HAI DIMOSTRATO NEI CONFRONTI DI MARCO
COMUNQUE GRAZIE, E ANCORA COMPLIMENTI
TI HO MESSO TRA I MIEI GIORNALISTI PREFERITI

luisa ha detto...

EL BARTO ,SCUSA MA HO POSTATO PIù VOLTE....MI SONO CONFUSA....
COMUNQUE LUISA-LISINA,SONO SEMPRE IO.
SCUSAMI ANCORA:-)))

asia ha detto...

Io posso scrivere solo GRAZIE.
Per aver capito di aver sbagliato a giudicare e dichiararlo pubblicamente.
Solo gli stupidi non cambiano idea.
Vedrai tra un po ti troverai anche tu incartato.......

Anonimo ha detto...

Grazie per questo articolo!
Mi fa piacere che l'obiettività alla fine vince. Durante la trsamissione Amici, Marco mi ha dato un'emozione profonda che non ho potuto controllare. Ho scoperto in lui un vero talento e mi dispiaceva quando se ne parlava molto male, non capivo il motivo di tanto astio. Anche sostenendo Marco io non mi sono mai espressa negativamente sugli altri ragazzi!
Sono convinta che Marco sia veramente bravo e crescerà ancora di più con il tempo, grazie per averlo finalmemnte scoperto!
Maria

Anonimo ha detto...

"una voce davvero inconfondibile e riconoscibile".

...perché è bravo. Bravo davvero. Timbro, musicalità, emozione: qualità che solo gli artisti con la “A” maiuscola posseggono. Qualità che Carta possiede...

COMPLIMENTI PER L' OBIETTIVITA' EL BARTO E BUON NATALE!

Anonimo ha detto...

Io sicuramente saro' un pesce fuori d'acqua tra i vostri commenti..ma io rimango della mi opinione..Io in questo ragazzo non trovo nulla di cosi particolare...ha una voce che non colpiscenon emoziona e non è nulla di nuovo in ambito musicale..visto che richiama la voce di Baglioni..Per carità avrà pure avuto un grossissimo successo...ma vedrete come sparirà dalla circolazione,farà la fine di Antonino..e poi bisogna nche ammettere che le vendite dei suoi cd sono scesi
a picchiata...Giusy Ferrerimè a settimane ai primi posti delle classicihe e continus ancora ora..Maco dov'è?

Anonimo ha detto...

la voce di baglioni e quella di marco sono completamente differenti, neanche si somigliano!! forse hai preso lezioni di musica da platinette?? e si ne avete di orecchio...
marco sta preparando un album di inediti che noi aspettiamo con trepidazione, visto che i fans ce li ha e anche tanti, in continua crescita e non lo abbandoneranno mai, forse a qualcuno piacerebbe, ma non rosicate troppo ;)

Anonimo ha detto...

e tanto per la cronaca ti rincontrerò, suo primo album ha venduto 110mila copie, mentre in concerto, che é un live, quasi 30mila, se questo vuol dire che le sue vendite sono scese, mi sa che dovresti aggiornarti ;)
un saluto, ci rivedremo il 23 dicembre :)

Anonimo ha detto...

e tanto per la cronaca ti rincontrerò, suo primo album ha venduto 110mila copie, mentre in concerto, che é un live, quasi 30mila, se questo vuol dire che le sue vendite sono scese, mi sa che dovresti aggiornarti ;)
un saluto, ci rivedremo il 23 dicembre :)

Anonimo ha detto...

complimenti per l'articolo

Anonimo ha detto...

El Barto
anch'io mi uscisco ai complimenti che ti son stati fatti.
Concordo su tutto ciò che hai scritto, sopratutto sul fatto che non solo le cosiddette ragazzine seguono Marco Carta. Io ne sono un esempio. Ho 45 anni, mamma di 2 bei bimbi.

Lory ha detto...

El Barto, voglio farti i complimenti per la tua intelligenza.
Sei stato obiettivo e questo ti fa veramente onore.
Ce ne fossero come te....avere il coraggio di ammettere che si può cambiare idea, non è da tutti.
Grazie!!!
Complimenti anche per il tuo modo di scrivere.....

mary91 ha detto...

ciao sn molto contenta di leggere qst articolo.. il fatto ke sia scritto da un bonannino mi rende ancora più contenta.. xk qst significa k ti sei lasciato alle spalle lo scontro "Bonanno-Carta".. segno di grandissima maturità.. io penso nn cambiare idea sl per nn essere incoerenti sia segno di chiusura mentale.. tu invece hai dimostrato di essere intelligente e di essere in grado di pensare cn la tua testa..!!!! a me nn piace la Bonanno.. ma nn xk sn una cartina.. nn mi piace punto.. e nn pretendo k a tt piaccia Marco.. xk cm dici tu.. qui entrano in gioco i gusti soggettivi.. ma mi fa molto piacere k tu abbia riconosciuto il talento di Marco.. Sei un grandeeeeeeeee!!!!!!!

El Barto ha detto...

Luisa – Lisina: ti ringrazio molto :) Non riesco a capire però non riusciate ad apprezzare Roberta… :P Fa nulla, sono gusti!

Asia: solo gli stupidi non cambiano idea, l’hai appena detto tu! Nel caso dovessi diventarlo, accoglietemi bene ahahah

Maria: Forse il motivo di quell’astio è proprio da ritrovare nella brutta faziosità insita nelle dinamiche del gioco… Per questo Amici dovrebbe tornare quello precedente alla sesta edizione, dove c’era l’artista, e non la squadra. Secondo me Marco sarebbe emerso ancora più, e non solo lui :P

Anonimo#13, Ti ringrazio, anche se non festeggio Natale! :) Altrettanto, ed un felice anno… incartato!

Anonimo#14, Beh è lecito che una persona rimanga della propria opinione, mica è un peccato! Però a me non ricorda affatto la voce di Baglioni, scusami… e poi non lo si può paragonare ad Antonino, che dopo sei mesi manco ci si ricordava di lui. Marco è stato l’unico a vincere il rimpiazzo generazionale ad Amici. Il paragone con Giusy, francamente, non ha ragion d’essere. Ci sono da considerare più e più variabili…

Anonimo#19, grazie mille anche te. Potrei essere tuo figlio visto che anche mia mamma ha più o meno la sua (tua, posso? :D) età! I tuoi figli anche loro incartati?

Anonimo#20, addirittura intelligenza, esagerata/o! :) Grazie mille a te! È a nome della logica, del giusto e dell’obiettivo che l’idea cambia… e, sotto sotto, anche per gusti…;)

Mary91: Sì, sì, lo scontro è bello e che passato :) Mi è piaciuta molto la frase secondo cui il non cambiare idea solo per non risultare incoerenti è segno di chiusura mentale… Questa diventerà la mia nuova frase di Msn ahahah. Grazie mille per essere passata! :)

A tutti: Comunque prima del nuovo anno spero possiate ripassare per uno scambio di auguri ma soprattutto perché ci rioccuperemo, seppur meno dettagliatamente, di Marco... Credo e spero subito dopo Natale. Stay Tuned!

Ah, e se siete della Big Family, che seguo sempre con molto affetto… vi verrò a trovare presto per gli auguri di buon Anno! :)

mary91 ha detto...

x il pesce fuor d'acqua:p tt ciò ke hai scritto all'inizio del tuo commento.. sn gusti personali.. e ank se nn li condivido.. hai il diritto ad esprimere ke cs ne pensi di Marco sensa insultare ovviamente.. ti vorrei sl fare una domanda: hai la sfera di cristallo x caso?? no.. xk se ce l'hai me la presti.. mi sarebbe molto utile:P a parte gli skerzi.. prima di parlare credo k ti dovresti informare.. innanzittutto il fatto k nn venda qnt Giusy.. nn significa ke sia sparito.. in secondo luogo.. il 2 cd è un live.. nn tt l'hanno comprato.. visto ke moltissimi sn stati ai suoi concerti.. qnd hanno preferito passare x qst volta... nn lo vedi in classifica?? bè è stato in classifica cn Ti rincontrerò x tt l'estate e nn negli ultimi posti ma nella TOP TEN.. In concerto sarà a breve disco d'oro.. a quanto pare molti hanno preferito aspettare Natale x comprarlo... infatti le classifiche parlano chiaro.. due settimane fa 84 posto.. la scorsa settimana 64 (ben 20 posizioni in salita) e qst settimana 62.. aspettiamo la prossima settimana x ulteriori aggiornamenti.. ma anche 62 posto x un cd live a due mesi dall'uscita è un buon risultato!!!! Se volete dire k Marco sta sparendooo... porta delle prove concrete la prossima volta.. se nn vuoi fare una pessima figura!!!

mary91 ha detto...

ahahahah grazie el Barto=)cmq io sn della "little family" se ti va passa anche da noi!!!

El Barto ha detto...

mary91: Ma certo! Ci leggiamo in questi giorni, il tempo per iscrivermi e sono anche vostro!

mary91 ha detto...

ok.. ti aspettiamo allora.. Notte=)

Luigi ha detto...

Io, invece, non avevo mai letto questo blog, non so delle passate prese di posizione. Sono contento comunque di esser incappato in questo articolo, e non solo perchè parla bene di Marco. Apprezzo, in particolar modo, la tua analisi sulla varietà del pubblico di Marco. Io l'età dell'adolescenza lo passata da decenni e decenni ormai, eppure sono un suo fan. La sua timbrica e la sua dote interpretativa mi fanno venire i brividi.
Anche io ritengo che ci voglia ancora tanto studio e del tempo prima che il suo talento venga fuori del tutto...però, secondo me, ha già quel qualcosa in più che da tempo non trovo nei cantanti.
Dunque onore al merito sempre!
Ancora complimenti El Barto.

Luigi ha detto...

Scusate l'errore clamoroso, ho digitato male..."L'ho passata" e non "lo".
E va bè, vista l'età, posso usare sempre la scusa dell'arterosclerosi :)

danger ha detto...

complimenti per l'articolo,giusta analisi di quello che è e continua ad essere il percorso di marco.il non volerlo riconoscere è solo una presa di posizione da parte di quelle persone che non vedono oltre il loro naso.marco può piacere o non piacere,ma non si può negare il fatto che a otto mesi dalla fine di amici,e che a tre mesi dall'inizio della nuova edizione di amici si continui a parlare di lui,questo perchè cè ancora interesse nei suoi confronti,e questo non era mai successo a nessun ragazzo uscito da amici meno che mai ai vincitori.marco ha una capacità invidiabile,cioè quella di far breccia nelle persone che lo incontrano,il novanta per cento delle interviste che ho letto iniziavano sempre con il giornalista che si dichiarava prevenuto nei suoi confronti prima di incontrarlo,per poi automaticamente cambiare idea conoscendolo.lo stesso dicasi per la voce,chi è andato a sentirlo per la prima volta ad un concerto,è rimasto piacevolmente sorpreso dall'enorme talento di questo ragazzo,dalla voce che indiscutibilmente è bella(ma completamente differente da claudio baglioni)e dalla capacità di riuscire a riunire intorno a se persone di vario genere ed età,cosa che non è riscontrabile assolutamente nei confronti di altri giovani cantanti del panorama musicale che possono vantare solo e solamente un pubblico adolescenziale.ovvio che marco avrà tutto il tempo per migliorarsi e per gestire al meglio questo suo enorme potenziale,al momento si chiede solo di non tarpargli le ali e di non precludergli la possibilità di crescere e mostrare quanto vale realmente.comunque ancora complimenti all'autore dell'articolo,mi ritrovo assolutamente in quello che scrivi,infatti se posso dire la mia ,all'inizio della settima edizione a parte marco che ho adorato dall'inizio e per me era ed è intoccabile,la voce femminile che più mi aveva colpito era stata proprio quella di roberta,il tutto è svanito una volta che gli autori hanno provveduto a fare gli schieramenti,infatti lì la sua voce è passata in secondo piano per me lasciando il posto solo al fatto che mi stesse antipatica,ma obiettivamente non si può dire che non fosse brava,però ho ascoltato il suo singolo e alcune cose mi sono piaciute abbastanza,anche se secondo me non esce fuori veramente chi è lei.detto ciò spero di poter continuare a leggere articoli dove appunto chi scrive fa buon uso dell'intelligenza .non fa nulla se non sei incartato,il tuo parere vale molto di più proprio per il fatto che non lo sei.

El Barto ha detto...

Luigi: Grazie! :) Sai cosa ha, a mio avviso, che molti altri cantanti non hanno? La capacità di saper prendere il pubblico. Questa poi si può chiamare fare emozionare o mettere in mostra la propria bravura, a seconda dei casi e soprattutto dei gusti!

Danger, quoto in toto. E proprio il fatto che continua ad esserci interesse nei suoi confronti è punto dal quale partire per analizzare Marco Carta e la sua carriera. Questo è un qualcosa che lo eleva tantissimo rispetto al torpore degli altri trionfatori di Amici. Se sei una cartina, cartona, cartella, cartelletta o chi per esse :D sei la prima che mi ritrovo a rispondere piacevolmente che è stata e che è ancora fan di Roberta, escludendone il carattere. Anche a te grazie mille!

Anonimo ha detto...

Complimenti per l'articolo: ho 42 anni e adoro Marco, così come mio marito e mia figlia (16 anni) vera cartina d.o.c.!! L'analisi da lei fatta è assolutamente reale: marco piace per il suo essere "Marcolino" e per il suo essere "artista" anche se, concordo pianemente, deve ancora crescere e maturare. Se lo farà con serietà credo che avrà tutte le carte in regola per diventare un cantante con la A maiuscola!! Il suo attuale successo è meritato e mi auguro diventi duraturo!!laura

mary91 ha detto...

"non fa nulla se non sei incartato,il tuo parere vale molto di più proprio per il fatto che non lo sei."

concordo cn qst frase.. è proprio qst k conta di più quando leggo qst articolo=)
sn sempre io
mary:P

El Barto ha detto...

Laura, cos'è questo "lei"? :) Potrei essere suo figlio ehehe... La sua famiglia quindi è tutta incartata? Wow! :D

Mary, ciao! La promessa poi l'ho mantenuta ;)

Anonimo ha detto...

Grazie mille per questo splendido articolo...è un piacere leggere opinioni obiettive di chi ha orecchie per ascoltare,un cuore sensibile alle emozioni e un cervello aperto ai cambiamenti che scarta i pregiudizi e le prese di posizione!
El Barto complimenti e auguri di cuore!
Ti aspettiamo nella Big Family!;)
Summer!

El Barto ha detto...

Summer: Grazie mille! Già iscritto alla Big Family e anche scritto in un thread di benvenuto! Poi ci rileggiamo questi giorni in tag ;) Auguri anche a te e ai tuoi cari!

Anonimo ha detto...

SCUSATE, MA MI E' QUASI SCESA LA LACRIMUCCIA....SONO CONTENTA....GRAZIE..PURTROPPO SOLO GLI OTTUSI NON CAMBIANO OPINIONE.COMPLIMENTO

Anonimo ha detto...

Non sapevo che fossi cosi' giovane. Allora ancora complementi per la saggezza di chi riesce a cambiare idea e non si arrocca nelle sue posizioni.Confermo che siamo una famiglia di incartati!! Non so nemmeno perchè ci ha preso così tanto e perchè ci sta così a cuore!
Però è cosi!! A proposito... ti ho visto iscritto alla Big Family?

El Barto ha detto...

Anonimo#36, addirittura la lacrimuccia? :D

Anonimo#37, ho già avuto modo di leggervi :D Siete una bella, grande famiglia! Sì, mi sono iscritto, poi passo per benino in questi giorni ed anche in tag, eh...;)