AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

venerdì 16 gennaio 2009

MARIA DE FILIPPI A SANREMO 2009? L'ULTIMA PUNTATA SEMBRA "SUA" AL FIANCO DI PAOLO BONOLIS. NOTIZIA POI CONFERMATA


Lo stupore non avrà mai fine? No, certamente no. E per un Maurizio Costanzo che sempre più spesso ce lo ritroviamo su RaiUno, prima nell'Arena di Massimo Giletti, e poi alla Vita in Diretta di Lamberto Sposini, di certo appariva poco credibile ritrovarsi Maria De Filippi sulla Rai. Sembra infatti che la attuale presentatrice degli Amici di Canale5, si ritroverà su RaiUno per co-condurre l'ultima serata della kermesse canora sanremese, al centro di tante polemiche. Paradossalmente, almeno per ora, la stessa DeFilippi si ritroverà a sfidare Sanremo proprio tre giorni prima con la consueta sfida tra squadra bianca e squadra blu, per poi salire sul palco dell'Ariston nella serata finale, spesso al centro della intera attenzione mediatica. Insomma, un colpo gobbo a Pippo Baudo, che sicuramente non resterà indifferente dinanzi a tale visione, ed un colpo sicuramente altamente mediatico per la gara canora, quest'anno targata Mediaset, a meno di un Paolo Bonolis realmente libero da vincoli contrattuali con Cologno Monzese. Ecco la notizia tratta da LaRepubblica:
De Filippi, signora dell'Auditelregina per una notte a Sanremo
MILANO - Nella serata finale del Festival, Maria De Filippi scenderà le scale dell'Ariston insieme a Paolo Bonolis. Sarà anche il "suo" Sanremo. Il 21 febbraio, nel momento rovente della gara, la regina di Canale 5, mattatrice del sabato sera, entrerà dalla porta principale della rete ammiraglia. Prima volta in Rai dopo il no dell'allora presidente Antonio Baldassarre alla proposta di un eventuale Dopofestival firmato De Filippi nel 2003. "Impensabile affidare al personaggio simbolo della rete concorrente uno dei programmi simbolo di RaiUno", disse. E l'idea non piacque neanche a Berlusconi. Oggi le televisioni, anche quella pubblica, non escludono partnership quando si tratta di ascolti. Maria dovrà chiedere il permesso a Piersilvio, che non farà storie. Perché dovrebbe? La sua presenza all'Ariston ribadisce un primato che neanche i mostri sacri del tradizionale sabato sera sono riusciti a scalfire. E poi, in fondo, il suo microsanremo, a eliminazione diretta, lei se lo gioca tranquillamente ogni giorno, nello studio di Amici. Con la differenza che i cd del suo programma poi vanno a ruba. La cosa ci era giunta all'orecchio già da qualche giorno. Ma poi, negli studi di Cinecittà, proprio durante una puntata di Amici, la De Filippi sembrava terrorizzata all'idea di abbandonare il suo nido, di leggere copioni scritti da altri: "Io presentatrice? Fuori dai miei programmi non esisto. Ricordo come un incubo il Telegatto con Baudo". Alla presentazione di Scialla, il nuovo disco realizzato dai suoi ragazzi, si era però sbilanciata positivamente su Bonolis, che l'aveva ospitata nell'ultima puntata di Il senso della vita. Lei, parecchio riluttante, aveva accettato l'invito. "Ma ti avviso", gli aveva detto, "alla gente non importa un fico secco dei fatti miei. Sarà un flop". Invece alla gente - lei lo sa meglio di chiunque - la vita privata di chi si fa i fatti degli altri e tiene i suoi in cassaforte interessa moltissimo. Soprattutto se è una che esce poco, parla ancora meno e trascorre le sue giornate non con i vip ma con adolescenti frastornati dai sogni e coppie devastate dal malamore. Risultato: 38% di share. I due fraternizzano, scherzano, si trovano bene. Ci scappa anche un attimo di commozione, quando sullo schermo appare la foto del papà della De Filippi. Che sarà anche un corazziere, una dalla scorza dura, ma ha un cuore grande così, giurano i ragazzi di Amici.
Si sta concretizzando la temuta joint venture Rai-Mediaset? Magari un giorno si farà, ma per il momento è stato il fenomeno Amici a creare l'occasione che fa gongolare il direttore Del Noce, già felice di aver restituito Sanremo al suo presentatore preferito. A Bonolis non è sfuggito il potere della trasmissione di Maria, la popolarità del marchio Amici, presso i giovani ben più autorevole di quello di Sanremo. Marco Carta, vincitore della scorsa edizione del talent show di Canale 5, è stato selezionato tra i big. Karima, proveniente dalla stessa scuderia, è sì tra i giovani, ma abbinata a un cavallo di razza come Burt Bacharach. Il presentatore guardava già in quella direzione quando ha istituito il concorso web Sanremofestival.59, che ha selezionato 90 giovani (uno su mille ce la farà e avrà accesso alla finale). Insomma, per svecchiare il Festival - che rimane il trionfo dell'italietta melodica, ormai più un reality mordi-e-fuggi che una prestigiosa vetrina musicale - non si può ignorare la formula De Filippi. C'è da scommettere che nella "sua" serata ci sarà meno glamour di quella con la Bellucci, ma gli ascolti faranno boom. (16 gennaio 2009)
UpDate. La notizia è del totto confermata in pieno pomeriggio, dallo stesso Paolo Bonolis, che dichiara all'Adnkronos:
Roma, 16 gen. (Adnkronos) - Maria De Filippi primadonna del Festival di Sanremo nella serata finale della kermesse 2009, il 21 febbraio.
''L'ultima sera avremo con noi Maria De Filippi. Finalmente cadono le barriere'', ha confermato Paolo Bonolis, parlando in diretta nel programma di Radiodue 'America Me Senti?' della conduttrice data a più riprese negli anni scorsi come possibile protagonista del festival o del dopofestival.
''Maria De Filippi è una donna eccellente della tv italiana, se non 'l'eccellenza' - ha aggiunto Bonolis - Non so cosa faremo, ma staremo insieme. Sono felicissimo chea abbia accettato. Ho avuto il piacere di gustare la sua personalità al 'Senso della vita' circa 8 mesi fa'', ha aggiunto il conduttore del prossimo Festival di Sanremo. ''So - ha concluso Bonolis - che lei è tremebonda per la vicenda''. Raggiunto poi al telefono dall'Adnkronos, Bonolis ha chiarito che la De Filippi "sarà una della cinque primedonne del festival", ognuna della quali lo ognuaffiancherà in una serata del Festival della canzone.La De Filippi salirà sul palco dell'Ariston nella serata più importante quella che decreterà il vincictore. "Cosa faremo sul palco dell'Ariston? Dobbiamo ancora ragionare: ma per adesso l'importante è che per lei sia una grande gioia esserci e per me una grande gioa riceverla".
"La De Filippi è una degli ospiti di Sanremo. Questo è il primo nome che è stato fatto'', spiega all'Adnkronos il direttore generale della Rai Claudio Cappon. ''E' Bonolis che fa il festival e avrà anche altri ospiti che ancora non sono stati resi noti", aggiunge Cappon ricordando che comunque si tratta di scelte che vengono fatte dai direttori artistici del Festival in accordo con i direttori di rete.La liberatoria alla conduttrice di Canale 5 per la sua partecipazione alla serata finale del Festival su Raiuno è cosa fatta.
Come conferma il direttore della Risorse Artistiche di Mediaset, Giorgio Restelli:
"Maria De Filippi ha manifestato un suo desiderio e poi Sanremo è Sanremo. Tante volte le era stato chiesto di partecipare e non era mai stato possibile per altri impegni. Quest'anno c'era la situazione giusta e Mediaset ha dato volentieri la liberatoria anche perché questo invito è un riconoscimento per il suo impegno nella formazione di giovani talenti"."Fra l'altro questo è un anno particolarmente significativo perché ci sono due ragazzi nati nel suo programma che parteciperanno al festival",
conclude Restelli riferendosi alla presenza nel cast canoro della kermesse di Marco Carta, vincitore dell'ultima edizione di 'Amici', e di Karima, finalista nell'edizione 2007.''Le mie considerazioni generali sulle procedure che solitamente Mediaset segue in caso di concessione di liberatoria ai propri artisti - aggiunge Restelli - valgono solo se fosse confermata l'indiscrezione della presenza di Maria De Filippi al Festival di Sanremo. Senza questa cruciale premessa, tutto quanto affermato fin qui suonerebbe come una conferma di un ingaggio da parte della Rai che, ovviamente, spetta solo alla Rai''.

9 commenti:

Filippo ha detto...

ma io mi chiedo 1 cosa... come possa accettare Mediaset una cosa del genere ? cioè cosi' il successo è supergarantito, anche perche' significa che Mediaset lascera' campo libero per tutta la settimana. Cioè condotto dal volto di mediaset e dal volgibandiera per eccellenza... mah il massimo sarebbe se vincesse Carta e sarebbe lei a premiarlo -.-

El Barto ha detto...

Maria sei la mia vitaaaaaaaaaaaaaaa....:D E' uscita la notizia della conferma!!!

tony ha detto...

Non fanno prima a trasferire sanremo a mediaset?no scherzo!!!Prima paolo bonolis,marco carta e karima e ora maria de filipi!!!Comunque parlando seriamente i conduttori migliori sono tutti o quasi a mediaset

tony ha detto...

dimenticavo c'è anche luca laurenti

ITAL ha detto...

Ma no ... El Barto ... forse ti sbagli ... visto il suo stakanovistico presenzialismo televisivo ... si è presa solo un week - end di riposo proprio in corrispondenza del finale del festival : in fondo che ci va a fare a sanremo ?
ah ah ah ...

Anonimo ha detto...

sono un grande fan di maria de filippi, non avrei mai creduto succedesse.... è meraviglioso

Anonimo ha detto...

sta ovunque questa! uffff

Anonimo ha detto...

Sono fiera ke la De Filippi andrà a Sanremo,anke xkè è 1 incona x noi giovani e sarò veramente 1 piacere guardarla nella rai!!!siiiiii,brava Maria nn ci deludere MAI!!!!+

Anonimo ha detto...

Maria De Filippi veramente bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
tranne ogni tanto cn uomini e donne deve 1 pò bloccare certe situazioni ke si verificano in studio!!!!!!ma d'altronde è lei la super star dei nostro skermo...xkè ma alla rai c è qlk presentatrice ke vale????no no no...assolutamente,nn esiste!!!!Sarà 1 bel colpo di scena Maria De Filippi alla rai...BRAVA 100 e lode...