AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

martedì 20 gennaio 2009

MARCO BALDINI: "FIORELLO A SKY? NON SO ASSOLUTAMENTE NIENTE. LA RAI NON SI È MAI COMPORTATA BENE CON NOI..."

Fiorello a Sky? Più che una probabilità. Sarebbe questo, almeno leggendo le notizie delle ultime ore, il lido dove sbarcherebbe il popolarissimo comico siciliano amatissimo dal pubblico italiano. Non pago di show al sabato sera con otto milioni di telespettatori, di apparizioni estemporanee con una platea riservatagli di circa nove milioni di italiani, con punte di dieci e mezzo, l’idea di andare a servire la sua arte ad una platea potenziale di circa un quarto di quella effettiva italiana sembra gli piaccia molto. Certo è che se questo è un grande colpaccio per Sky, dopo aver avuto nella sua scuderia anche Lorella Cuccarini (per la quale, però, vale un discorso diverso rispetto al primo), sicuramente non è altrettanto grande per Fiorello, evidentemente impaurito da responsi e sfide targate Auditel. Il suo allontanamento telematico, infatti, pare avere solo questa esclusiva chiave di lettura: fobia d’ascolti, quando poi non gli mancano affatto. E proprio oggi viene scritta una nuova pagina di quella che si preannuncia essere l’ennesima tiritera tra televisione e giornali, che porta la firma di Marco Baldini, partner radiofonico di Fiorello, che svela retroscena dei sempreverdi 'no' riservati alla Rai e dei contatti con il colosso di Murdoch. Questo quanto dichiarato a La stampa.

«Non so assolutamente niente. Vedrò Fiorello la prossima settimana». Marco Baldini, spalla storica e amico dello showman, cade dalle nuvole. Del possibile passaggio alla pay tv di Murdoch dice di non sapere niente. Per sette anni, dal 2001 al 2008, Baldini ha accompagnato Fiorello in radio con «Viva Radio2». Chissà che Fiorello non voglia riunire la coppia per questa nuova avventura... Ovviamente Baldini sarebbe felice. «Anche se tv e radio sono due cose diverse, richiedono approcci differenti ».

In tv con Fiorello c'era già stato l'anno scorso con «Viva Radio due...minuti», «il varietà più corto della storia della tv» che andava in onda subito dopo il tg su Raiuno e che fece record per l'intrattenimento con 10.616.000 spettatori alla prima puntata il 21 gennaio 2008. Una nuova esperienza in tv alletta Baldini, ma porte chiuse alla Rai. «Dipendesse da me, preferirai lavorare a Mediaset o a Sky anziché alla Rai, che non si è comportata bene né con Fiore né con me». Spieghi Baldini: «Per quanto mi riguarda non lavorerò più a Radiodue, se non cambia qualcosa. Quando Fiorello aveva deciso di prendersi una pausa dalla radio (Viva Radio2 quest'anno non è andato in onda, ndr.), mi avevano promesso di fare un programma da solo in inverno. Ma l'offerta che mi hanno fatto è stata talmente ridicola che ho dovuto rifiutare, mi hanno messo nelle condizioni di non accettare». Ora si aprono altre porte, forse. «Ci siamo visti una decina di giorni fa con Fiorello, si parlava di cose da fare. Ripeto: abbiamo un appuntamento settimana prossima. Vediamo cosa mi dirà». A Baldini comunque l'opzione Sky piace eccome. Chiude: «A me piacerebbe lavorare nella pay tv satellitare, è un'ottima tv. La fiction Romanzo Criminale è stato un piccolo capolavoro. Il futuro è la tv tematica ». Forse lo pensa anche Fiorello.

3 commenti:

tony ha detto...

Ciao el barto io volevo fiorello a mediaset.Ormai sky sta "rubando" tutti i personaggi rai e mediaset a cominciare dalla cuccarini anche se spero che torni presto nella tv generalista

El Barto ha detto...

Ciao Tony :) Sky oramai si appresta a divenire la vera concorrenza a Rai e a Mediaset, si appresta però... Perché non tutti ce l'hanno, dati gli eccessivi costi... Hai saputo che, forse, anche Bonolis è in partenza?

tony ha detto...

Si ho sentito,ma penso e spero che rimanga a mediaset perchè gli danno più carta bianca