AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

giovedì 15 gennaio 2009

RISSA AD ANNO ZERO TRA MICHELE SANTORO E LUCIA ANNUNZIATA CHE IMBUFALITA LASCIA LO STUDIO

Puntata prevedibilmente infuocata questa sera ad AnnoZero dopo si è parlato della drammatica questione di Gaza, che sta tenendo il mondo in apprensione. Lucia Annunziata, tra gli ospiti del talk show di Michele Santoro, accusa il programma di essere al 99,9% schierato coi palestinesi e da questa affermazione si è scatenato un polverone come ci racconta il sito del Corriere:

Lite tra Michele Santoro e Lucia Annunziata nel corso di «Annozero» su Raidue, puntata dedicata al dramma israelo-palestinese. Dopo essere intervenuta più volte per contestare i passaggi salienti della trasmissione, con gli interventi di testimoni sia palestinesi che israeliani, la Annunziata ha criticato esplicitamente la conduzione della trasmissione, giudicata a senso unico: «Al 99,9% - ha detto - è schierata dalla parte dei palestinesi».

Veemente la replica del conduttore: «Non dire anche tu le scemenze che ci dicono in tanti, basta con questa volgarità. Sei qui per parlare di questo problema, non per contestare la trasmissione». La Annunziata ha ribattuto dicendo che «essendo giornalista, posso contestare un programma che trovo sbilanciato», ma Santoro ha passato la parola ad un altro ospite. Al che l'ex presidente della Rai si è alzata, ha detto ancora qualcosa dopo essersi tolta il microfono, e ha lasciato lo studio con qualche applauso dal pubblico.

9 commenti:

Patrizia ha detto...

"Rissa"??
Ma che titoli metti?

ernanisuperboegeneroso ha detto...

Bravo Santoro
è ora di finirla con i finti democratici a tutti i costi, l'Annuziata da sempre in nome della sua democrazia acquisisce meriti dalla cultura dominante che ha ridotto il popolo il pubblico italiano ad uno stato di alienazione sociopoliticoculturale,
La trasmissione non è stata affatto sbilanciata,
l'Annuziata si.

Anonimo ha detto...

boh ; contenti voi ; d'altronde, cosa si puo' pretendere da persone che amano santoro ; se non riuscite neppure a vedere la ennesima figuraccia del giornalista, non si sa piu' che dire . A questo punto ,Santoro e' un bravo giornalista, e' sereno e neutrale ; non pilota le trasmissioni allo scopo di dimostrare le sue tesi fregandosene di ogni realta' , e non si capisce come la corte di cassazione possa fare a meno di lui ; ed io sono un cammello un po' miope .
ahahah
ps la democrazia e' roba seria
saluti

Anonimo ha detto...

Ancora una volta Santoro ha trovato il modo per far parlare della sua trasmissione.

Patrizia
perchè, non era una rissa?

Anonimo ha detto...

Io invece credo che per l'ennesima volta la tematica riguardante quanto accaduto ieri ad Annozero, sarà l'ennesimo tentativo per contrastare Santoro ed Annozero.
Sembra quasi che alcuni attendano proprio queste occasioni per tirare fuori tutto quanto pensano di negativo su Santoro.

Per me Santoro è un bravo giornalista. E su questo credo si debba concordare. Annozero è l'unico talk che riesco a seguire dall'inizio alla fine. Tutto quello ke è accaduto ier sera non può di certo sminuire la sua bravura.

La trasmissione per me era ben realizzata, ma sicuramente tutti coloro che hanno un pensiero politico diverso, diranno il contrario. Si tratta solo di essere prevenuti.
Ciao a tutti

Expedit ha detto...

Grande Bubi! Prontissimo sulla notizia!..:D

francesca ha detto...

ernanisuperboegeneroso ma che dici?????
è stato vero squallido sentir diire da un bravo giornalista ad una sua collega che era là per acquisire meriti. Lui sicuramente si scredita con queste sue affermazioni meschine.
Poi affrontare argomenti così delicati non è certo altrettanto delicato lasciarlo fare a delle ragazzine....mica si è Ad Amici?!?!?!

Anonimo ha detto...

Grande Michele,
finalmente qualcuno che non si lascia intimorire dallo strapotere della destra o abbindolare dalla falsa sinistra che in maniere subdola tenta di nascondere la crescente impotenza nei confronti di tutti i temi presenti nel dibattito poltico generale.Vergognoso e inopportuno l'intervento "a gamba tesa "dell'Annunziata,se c'era uno squilibrio a favore dei palestinesi,che dire di quello ben più grave,sotto gli occhi indifferenti di tutti,che si comsumava sul campo giorno dopo giorno?Israele ha fatto come Bush dopo l'11 settembre.
Anno zero e Blob sono le ultime e sole voci libere attualmente in Italia.Grazie Michele,
Claudio Gargiulo
Napoli

Anonimo ha detto...

Se queste sono secondo voi voci libere da ogni tipo di preconcetto di qualsivoglia area politica o di qualsivoglia ideologia meglio essere in cina. Che la gente sia più critica e meno serva di chicchessia bandiera sarebbe un vero salto in questo paese dove vi sono solo greggi acritici che seguono questo o quello. La vera libertà è poter riconoscere senza essere ingiuriati che questo o quello abbia sbagliato; e anche poter riconoscere che il "proprio amico" l'ha fatta fuorti dal vaso.