AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

martedì 24 febbraio 2009

IL COMMISSARIO MONTALBANO SBARCA IN INGHILTERRA E SBANCA GLI ASCOLTI DI BBC4

Chi l'avrebbe mai detto che un prodotto made in Italy, esportato all'estero, sarebbe poi stato così acclamato in terra straniera, in special modo se questo è una fiction? Tante volte vengono istituiti confronti tra la fiction tutta italiana e le svariate produzioni americane, tanto per dire, e i risultati finali sono sempre i più disperati per ciò che passa attraverso le nostre mani e per ciò che è partorito dalle nostre menti. Soporifera, tediante, poco avvincente, con un riciclo perpetuo degli stessi personaggi, la fiction italiana ha più volte dimostrato di non sapere reggere il passo con un buon telefilm straniero, in particolare se di matrice americana, in cui pathos, emozione, ottima scrittura, regia e sceneggiatura la fanno frequentemente da padroni. Non c'è bisogno, però, di dipingere il panorama più funereo di quello che è in realtà è, in particolare per la domanda inizialmente posta. Esiste una fiction, infatti, che è stata l'unica, insieme a La Piovra, ad essere stata acquistata in terra inglese, dalla BBC, con una distanza temporale di circa 30 anni. Parliamo di quella saga che voi stessi, lettori di Scavicchia la notizia, avete premiato come la più bella all'interno del contest Scavicchia Fiction Awards 2008: Il commissario Montalbano.

Il personaggio interpretato da Luca Zingaretti, che ha vita dalla sagace penna di Andrea Camilleri, è conosciuto dagli inglesi come Inspector Montalbano ed ha conquistato letteralmente il pubblico dell'emittente satellitare Bbc4, ottenendo uno dei più alti indici di ascolto del canale. Due sono stati gli episodi andati in onda: il primo è quello intitolato Gita a Tindari, tratto dal romanzo pubblicato dallo scrittore siciliano nel 2000 ed interpretato da Zingaretti nel 2001, diventato 'Excursion to Tindari', andato in onda il 13 dicembre alle ore 22, mentre un secondo, 'Montalbano's Croquettes', che noi italiani abbiamo potuto vedere solamente nel 2002 con il nome di Gli arancini di Montalbano, è stato trasmesso solo due giorni più tardi al medesimo orario. L'effetto? L'audience, che però non è resa nota da parte dell'emittente così come invece avviene in Italia con il meccanismo Auditel, è praticamente raddoppiata tra la prima e la seconda puntata e non a caso Bbc4 ha già provveduto alla loro replica. Montalbano quindi si conferma come un incredibile successo non solo per la televisione italiana, ma anche per quella estera, essendo una delle fiction più vendute all'estero, che ha avuto anche il merito di aver creato un forte indotto turistico in quei luoghi dove vengono girate le scene dei disparati episodi, in Sicilia. Per Carlo Degli Esposti è la dimostrazione dell'eccellenza italiana che può affrontare i mercati più difficili:
Per me che sono un 'artigiano' a tutti gli effetti questo risultato ripaga della dedizione al lavoro e del continuo tentativo di fare meglio. Inutile dire che certi risultati si devono all'altissimo livello dell'intera squadra coinvolta, capitanata dal protagonista Luca Zingaretti e dal regista Alberto Sironi.
Insomma, almeno per una volta, in un campo dove non si potrà mai affermare la nostra superiorità, non è eresia poter dire: Italians do it better!

3 commenti:

Andrea ha detto...

Ha fatto meno di 190.000 telespettatori (il decimo programma di BBC4 in quelle due settimane, quella terminata il 14 dicembre e quella terminata il 21/12) erano rispettivamente a 191.000 e 195.000.

Ma soprattutto, sti qua si sono svegliati ora dopo oltre 2 mesi per farsi il comunicato di auto-lodi?

Bartolomeo ha detto...

Ahahah Andrea, se non ci fossi bisognerebbe inventarti. Praticamente l'han visti in pochi pochi Ispector Montalbano... <190.000 è un quinto di una prima serata di La7.

Tutto fa brodo, ecco perché si lodano da soli :D

Andrea ha detto...

Bartolomeo, in pratica è come se ITV facesse un comunicato dal titolo "tutti pazzi per Barnaby in Italia" perchè fa 600.000 su la7!