AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

martedì 13 gennaio 2009

GRANDE FRATELLO 9, PUNTATA DEL 12/01/09 (PREMIERE): INIZIA L'AVVENTURA DEI 14 CONCORRENTI

Ricordate la mega diatriba Lina Carcuro - Roberto Mercandalli? Oppure un'Alessia Marcuzzi a terra dalle risate per le strampalate creazioni del cosiddetto Orsacchio? O anche la casa fra tapini e nababbi? In caso affermativo, dimenticate tutto. Questo, è un nuovissimo Grande Fratello. O almeno così ci è stato promesso, e così siamo intenti ad iniziare questo nostro resoconto della prima puntata del papà di tutti i reality show, edizione numero nove. Le basi per fare bene ci sono tutte e c'è da sovvertire quante funeste aspettative sono state create e delineate nel corso della vigilia di questa quarta edizione condotta da Alessia Marcuzzi, tanto innovativa all'inizio quanto spenta e noiosa alla fine. Ebbene, allacciate le cinture: che l'excursus abbia inizio!

La serata è trainata in un modo che dire ottimale è poco: a Striscia la notizia è ritornata Michelle Hunziker e, si sa, quando nel tg satirico di Antonio Ricci c'è da annunciare un ritorno dietro il bancone il pubblico accorre in maniera prepotente, schiacciando ogni fortunata e rosea controprogrammazione. Come accadde per la settima edizione, quella portata alla ribalta dalla partecipazione di Melita Toniolo e dalla vittoria del romano più antipatico passato in tv, Milo Coretti, la conduttrice non esordisce girovagando per lo studio come una scalmanata e tantomeno scendendo le scale pian pianino per la paura di non cascare, no. Alessia Marcuzzi è lì, nel pubblico, fuori dalla casa, dove dovrebbe - a mio strettissimo parere, prima della visione della premiere - rimanere (e a condurre ci si richiama la Barbara D'Urso che chiusa nella gabbia di Mattino Cinque e tanto più di Pomeriggio Cinque a parlare di GF fa un po' di tenerezza e un po' di rabbia) a fare l'inviata. Alessia ci mostra, entrando per il corridoio molto african style, con canne di bambù (o mega mollettoni di legno?) sporgenti dai ravvicinati lati, la casa: meraviglia assoluta. Quell'auspicato ritorno alle origini, da come questa è stata creata, pare veramente essere tale: semplice, senza particolari artifici, niente condomini e cose da costruire. Molto bella, primo punto a favore di un'edizione che si preannuncia quanto mai avvincente.



Tempo della sigla, quest'anno dilungata un po' rispetto a quella striminzita degli ultimi tre anni, che fa riecheggiare nei nostri cuori e nelle nostre menti i momenti più belli di nove anni di trasmissione con il famosissimo jingle che ha letteralmente spaccato l'opinione pubblica italiana e, non si sa come, Alessia Marcuzzi è in studio. E' il medesimo dell'ottava edizione, con un tocco di blu elettrico maggiormente sparso rispetto ad un rosso che accenna alla scomparsa anche nel centro dell'occhio posto nel bel mezzo della scenografia, sostituito da un ledwall che rimembra molto quello dello studio degli anni '06-'07. Ma entriamo subito nel vivo della trasmissione con... una sorpresa. Ebbene sì: via libera alle sorprese quando il Grande Fratello, per assurdo, ancora non è iniziato. Conosciamo subito i primi tre concorrenti. I loro nomi corrispodono a quelli di Alberto, di trentadue anni, genovese, e professione ormeggiatore, macho e rude nell'aspetto, Stefano, suo coetaneo psicologo, di Milano, che si propone come l'antitesi del cummenda Mercandalli del GF8, e Nicola, bresciano, architetto strampalato con un paio di occhiali che tanto ricordano quelli di Sam Sparro (conoscete Black and Gold, suonata in tutti i locali quest'estate, no?). Tre concorrenti, rinchiusi nella stanza delle sorprese, e il posto a disposizione per loro è solamente uno. Come verranno scelti? Lo scopriremo solo vedendo la trasmissione. Chi si muove da qui, verrebbe da dire? Nel frattempo è presentato l'unico (e mai pungente, eccetto rari casi) opinionista Alfonso Signorini e la Marcuzzi insorge dicendo che il premio finale, quest'anno, è di 300.000 euro, mica bruscolini. Ma, facendo qualche conticino in tasca alla Endemol, sono 700.000 euro in meno rispetto alla sesta edizione e 200.000 rispetto alla settima. E' periodo di crisi, innegabilmente.

Presentazione del primo concorrente a tutti gli effetti, che arriva in caso senza passare per altre nazioni, decisioni del pubblico e quant'altro. E' Cristina, 21 anni, proropompente ballerina che - il Grande Fratello è fatto da gente comune, direte voi. Io dico di no, cari miei - già si è esibita a Veline e conosciuta come Tetta Atomica. Molto oca, sicuramente verrà bersagliata dalla Gialappa's. Girovaga per la casa e prepara, con la complicità della conduttrice, uno scherzo al secondo concorrente, un uomo. Si chiama Marcello, e noi già lo conosciamo. E' un fornaio bergamasco molto attratto dal genere femminile. Empatico, forse un po' troppo costruito. Lo scherzo riesce ma è arcinoto. Ecco il momento più atteso della serata: il rinominato cross-over. C'è da dire che l'idea era della migliori, anche se la resa, piuttosto machiavellica, non ci aspettavamo fosse tale. Divertentissima, uno dei momenti più riusciti di questa serata. Grazie ad un effetto a computer ottenuto con Google Earth, Alessia balza da Roma a Madrid anche grazie alla grafica e si collega con El Gran Hermano, che a primo impatto pare molto più tediante rispetto all'estemporaneità e all'imprevedibilità del nostro GF. Alessia parla spagnolo, Doroti e Leonia non sentono. Ma basta poco e le loro urla fanno concorrenza a quelle sudafricane di Karina durante la terza edizione de La talpa. Viene comunicato loro che solo una delle due entrerà nella casa di Cinecittà e le loro urla sono ancora maggiori. Doroti è più espansiva ed estroversa di Leonia, che si difende con un aspetto molto provocante.



Nel mentre, è annunciata la terza concorrente, Claudia. E pure lei già conosciamo, sì, cari miei. E' l'operatrice sociale nata nel quartiere Zen di Palermo (tanto per essere italiani a trecentosessanta gradi, il Quarto Oggiaro di Milano o la Scampia di Napoli) che tanto ha da raccontarci. Non so voi, ma assomiglia molto a Nadia dello scorso anno, tanto carina quando indimenticata. Spiegate agli autori che le sorprese, una delle quali già fatta alla ragazza palermitana, sono inaccettabili alla premiere. Suvvia, un po' di inventiva. Altro giro, altra corsa, altro concorrente da presentare. Se Nicola l'architetto è la brutta copia di Sam Sparro, Federica Rosatelli, trentenne che vive a Roma mantenendosi come modella, è la sua versione al femminile. Eccentrica, ironica a primo impatto. Una delle mie preferite, per essere sincero. Quando entra, subito è incaricata, insieme alle altre due donne, di scegliere, con la possibilità di fare una domanda, uno dei tre uomini rinchiusi in casa già da un bel po' di tempo. Assatanate, inferocite del genere maschio umano, tuttavia la scelta cade, soprattutto per decisione di Federica, sull'architetto. Lunga vita agli eccentrici! Ma il GF, che è un burlone - lo sapevate, no? - farà una sorpresa ad uno dei due non scelti. Insomma, che un letto venga lasciato ad uno dei due trentaduenni.

Nuova (?) concorrente: Daniela Martani, questa sconosciuta. Non dilunghiamoci: è assistente di volo, per l'Alitalia, la stessa che domani inizia i suoi nuovi voli, rinvigorita e rinata. Ok, andiamo avanti, suvvia. Ed intanto spazio ad un altro partecipante, maggiordomo di casa Savoia: si chiama Fabrizio e per entrare nella casa deve sottoporsi ad una prova estrema (tantissimo, davvero!): tagliarsi parte del suo lungo codino pena l'esclusione prematura. Un samurai è chiamato nel dare vita all'intento e sapete chi si cela dietro la maschera? Roberto Mercandalli. Quando è troppo, è troppo. Rinchiudetelo. Basta. Non lo vogliamo più in tivù. Che dite, ne faremo un gruppo ad hoc su Facebook? L'ottavo concorrente è Marco Mazzani, già noto per essere stato anticipato a PomeriggioCinque. E' bello, sicuro di sé, praticamente insopportabile. Dice di assomigliare a Brad Pitt e di non aver mai ricevuto un due di picche nella vita. La Marcuzzi, che più si va avanti più si affievolisce (sonno?), lo annuncia come calciatore, ma la dicitura nella clip è studente. Ma l'una non esclude l'altra, del resto. Il suo ingresso nella casa è accompagnato da qualche urla di troppo dal genere femminile in casa. Vanessa, invece, è la nona concorrente, di Rozzano, in provincia di Milano, 24enne la cui mamma, nel salutarla, sembra quasi svenire. Diavolo di un Grande Fratello! Alle ore 23.20 qualche impressione la si può dare: questo Grande Fratello si preannuncia bello hot, molte parolacce sparate, parecchi personaggi, molteplici personalità. Marcuzzi da sufficienza, e via. Si può fare di più.



La conduttrice dice che il ragazzo non vedente, Gerry, entrerà settimana prossima assieme ad una delle due spagnole. Determinato, grintoso, bella verve, tutto da scoprire. Decimo concorrente è Ferdi, cuoco ex extracomunitario ventiquattrenne la cui identità era stata già svelata nel corso della conferenza stampa. Ha sempre lottato, ma nella sua vita ha vinto. Va bene. Vittorio e Annachiara gli altri concorrenti. Il primo è un surfista che vive alle Hawaii, la seconda una farmacista di Napoli, logorroica al massimo. Entrano in coppia nella casa di Cinecittà, che inizia ad animarsi sempre di più. La ragazza è molto in, e dice che Ferdi è un tipo da massaggini la sera. Diana ed Alessandro scavalcati nel record di sveltina? Alfonso Signorini dice che Vittorio assomiglia al bananaro dell'Isola dei Famosi 6, Carlo Capponi. Altro effetto Google Earth, a dir la verità lo stesso ripetuto la seconda volta. Alessia Marcuzzi fa di nuovo capolino nel Gran Hermano, ricordando che il televoto per decidere chi debba entrare è ufficialmente chiuso. Surrealissimo questo collegamento, così come surreale è la nana del GH10. Scopriamo chi entrerà nella casa. Alessia Marcuzzi: "Il pubblico ha deciso che tra Doroti e Leonia, la concorrente che può iniziare la sua avventura all'interno della casa del Grande Fratello italiano è Leonia!".Colpo di scena, abbattute le urlatrici. Doroti è rimasta praticamente di sasso. Credeva nell'equazione tante urla uguale sicura entrata?

Dopo la pubblicità, è il turno di Gianluca, trentunenne napoletano che si è trasferito ad Hollywood, terra delle opportunità, a sua detta. Una fotocopia sbiadita del Taricone, tutto pompato con mamma dedita a fare il ragù (troppo, per la sua forma). Ed è un altro concorrente che dà ad Alessia Marcuzzi "only 90 days" per portarla a cena. A vederlo, sembra più Filippo Nardi con quel cappellino. E fuori urla "Napoli, Napoli, Napoli" tutto per Alessia. Forza Napoli, che non stona mai. Neanche a mezzanotte. In casa è ben accolto, ed è già conosciuto da parte della ragazza nata a Palermo. Un vero sciupafemmine. Alfonso Signorini dice che è "un vincente, un napoletano verace". Come si dice a Napoli, ci toglierà i paccheri da faccia dopo aver visto Lina lo scorso anno? Siria, trentuno anni, che fa performance con il fuoco, è la penultima concorrente. Passato difficile, con un padre che ha iniziato a bere quando aveva quattro anni. Vive a Trastevere. Siria arriva sulla passerella con un amichetto, un rettile a me sconosciuto, di nome Valentina che desta curiosità ed urla alla sua entrata in casa, soprattutto da parte di Annachiara. Ai voti la possibilità di tenerlo in casa, ma gli sconclusionati non decidono niente.



Entrano in studio i due scartati della triade di uomini iniziale, ma uno dei due sarà l'ultimo concorrente. Alessia Marcuzzi legge una busta: "Il Grande Fratello ha deciso che tra Alberto e Stefano il concorrente che può continuare la sua avventura la casa del GF9 è Alberto!". Per la gioia di Tetta Atomica, ops, Cristina Del Basso che gli salta addosso. La puntata termina qui.
UpDate. Decisamente buono l'esordio della nona edizione del Grande Fratello. Non trovando un forte competitor su RaiUno infatti, come recita TvBlog.it, la prima puntata del Grande Fratello 9 raggiunge un ascolto di ben 5.674.000 milioni di telespettatori, corrispondenti al 26,50% di share. Ottimo come esordio, no?
Nella giornata di domani pubblicheremo un post con tutte le schede dei concorrenti con relative foto. Si ringrazia Tvblog.it per gli screenshot usati.

2 commenti:

Filippo ha detto...

no ma seriamente...non doveva essere un GF sociale ? cioè a me sembra una versione peggiorata della pupa e il secchione + il non vedente che non so che c'azzecchi col resto del cast e che è immorale usarlo per l'audience.
Ma la prima entrata l'avete vista ? ma nemmeno alla pupa si trova una persona cosi' idiota e oca. Per non parlare del fatto che sti qui si conoscevano tutti gia' da prima e sapevano quando c'era la pubblicita', quando erano inquadrati ecc ecc.
Boh non vedo nessuna novita', ha sbancato negli ascolti ma su 14 quanti sono , non ne trovo uno buono finora.

El Barto ha detto...

Filippo, per niente. Se il cast non fosse stato presentato come d'assalto nel senso che avrebbero strizzato l'occhio al sociale non sarei rimasto deluso. D'altra parte, legandoci solo al discorso GF, mi pare essere un bel gruppo, belle personalità.

Stendiamo un velo pietoso su Cristina Del Basso :)