AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

venerdì 6 febbraio 2009

STASERA ARRIVANO I CESARONI 3. UNA TERZA SERIE, PER CONFERMARE UN FENOMENO TELEVISIVO.


Dopo le tante e soprattutto evitabili dichiarazioni di Claudio Amendola, che noi abbiamo seguito qui e qui, finalmente si passa ai fatti. Proprio stasera infatti parte la terza serie de I Cesaroni, la fiction seriale campione di ascolti della scorsa stagione primaverile, sino a giungere al traguardo di superare, nella serata del venerdì, il Festival di Sanremo timbrato Baudo-Chiambretti. C'è da dire che la prima serie ha avuto un andamento più che normale, ma le repliche della prima serie poste intelligentemente nell'estate del 2007, hanno fatto il loro dovere. Tanti sono gli appassionati, "sparsi" nei vari target, del prodotto realizzato dalla produzione di Carlo Bixio, lo stesso a cui si può ricondurre l'analogo successo di RaiUno, Tutti pazzi per Amore, di cui è stata già decisa una seconda serie. E questa sera, la vera prova del nove. I Cesaroni riusciranno a confermare il successo della serie precedente, entrando a pieno merito nell'albo delle fiction fenomeno? Ecco la notizia:
ARRIVA CESARONI 3, AMENDOLA: MARCHIO DA TUTELARE
ROMA - Eva torna da New York e scopre di essere incinta (e Lucia-Elena Sofia Ricci tragicamente nonna), Marco torna da Milano e si consola con la musica, il piccolo Mimmo viene selezionato - orrore del romanista Giulio Cesaroni/Claudio Amendola - come portiere tra i pulcini della Lazio, Cesare-Quanta Amarezza/Antonello Fassari si ritroverà padre adottivo della piccola peste Matilde, tra Lucia e Giulio arriverà anche una piccola crisi e forse un tradimento... Tornano su Canale 5 da venerdì I Cesaroni, la famiglia televisiva più amata d'Italia visti i successi d'ascolto, cifre da 8 milioni e picchi da 10 milioni, merchandising che spazia dall'uovo di Pasqua al libro di ricette, blog da 10 mila visitatori, diari editoriali da 50 mila copie. Un fenomeno tv che induce Claudio Amendola a fare con spacconeria tutta romanesca: "venerdì 20 febbraio andremo contro il festival di Sanremo, ma a noi ci farà un baffo!". E dire che uno dei registi della serie (l'altro è Francesco Pavolini) è Stefano Vicario, lo stesso del festival. Le puntate saranno 15 ma per la quarta serie già in scrittura da Alberto Taraglio e Salvatore De Mila se ne prevedono ben 20, un record per la lunga serialità italiana. Il pubblico televisivo dovrà però aspettare: in palinsesto i Cesaroni non torneranno prima di fine 2010. E non è detto che tutto il cast venga riconfermato: Alessandra Mastronardi, la giovane Eva, pur ridimensionando drastiche decisioni, ha espresso il beneficio della scelta "non dico sì o no a priori, prima voglio vedere cosa accade al mio personaggio". Cosa rende così popolare la serie? "Il segreto è la riconoscibilità dei personaggi - dice Amendola per tutti - le persone che ci incontrano per strada ci confermano di riconoscersi". Che lo si voglia o no, aggiunge Elena Sofia Ricci, "i Cesaroni sono all'interno di ognuno di noi. Insomma - chiosa Amendola - siamo tutti Cesaroni". Di sicuro la serie nel raccontare le vicende di una famiglia allargata ha portato un po' di novità nei cliché della fiction italiana, una linea che con varie declinazioni parte dal soft Medico in famiglia, passa per gli aggressivi e caciaroni Cesaroni e arriva al più sofisticato e targetizzato Tutti pazzi per amore (47 anni è l'età media, un record per Raiuno), tutte e tre realizzate dalla Publispei di papà Bixio come lo chiamano i suoi attori. "Ma i Cesaroni sono ormai un marchio da tutelare - scherza ma non troppo Amendola - in giro ci sono troppe copie. Lo dico pur seguendo ogni domenica Tutti pazzi e ammirando moltissimo il cast". Nella serie oltre al cast storico - che comprende Max Tortora, Rita Savagnone, Elda Alvigini, Ludovico Fremont - anche molte guest star da Eleonora Giorgi a Claudio Lotito, dai Cugini di Campagna con cui si esibirà Marco, a Linus, Franesco pannofino, ROdolfo Laganà e Debora Caprioglio.
L'appuntamento è per stasera, ogni giovedì, alle 21.10, su Canale5.

4 commenti:

ITAL ha detto...

Strano ... è scomparso il mio commento ... che ironizzava ... sul numero dei post da voi dedicati ... ai Cesaroni !
Come mai ? ... Evidienziavo solo un ECCESSO di promo ... alla serie tv ... da parte di tutto il mondo che gira intorno alla tv ...
Se ti ha dato fastidio ... mi dispiace ... ma se così davvero fosse e il mio commento è stato fatto saltare un pò mi deluderesti ... Mr Exp !

Expedit ha detto...

Ital
oddio. ti garantisco che inizialmente non capivo a cosa facessi riferimento, poi ho capito..:D

Nessuna delusione Ital..:D..almeno per questo, (spero..:P...)
Probabilmente precedentemente hai sbagliato post, ed hai scritto il tuo commento nel post di Fiorello, quello di Sky e la Rai..:)
E, ti dirò tutto, mi ha fatto anche morir dal ridere..:D....perchè mi è venuto in mente il tuo amore per Artemisia..:D

Le critiche, l'ho sempre detto Ital, sono sempre ben accette, figurarsi se ora mi metto a cancellare delle critiche intelligenti come le tue. Significa che questo blog non avrebbe proprio ragione di esistere...:D

Ti sembra che, dopo averti citato in tanti post come spunto di riflessione, mi metto a cancellare un tuo commento?..:D

Spero che la tua "delusione" venga meno Ital...:)

Saluti..:)
e fammi sapere di aver chiarito tutto..:D

El Barto ha detto...

Ahahah Ital :)

Il commento tuo c'è, solo che l'hai lasciato nel post di Fiorello :P

Eccolo...:)
Con questo mi sa che avete superato i post che avevate ... dedicato ... ad Artemisia Sanchez ...
AH AH AH ...
Questi Cesaroni ... tra promo , backstage, servizi in tg e in rete , mi hanno un pò stufato ...

ITAL ha detto...

Chiuso l'equivoco e faccio le mie dovute e sincere scuse ...
D'altronde ... con l'et� che avanza ( ahim� ! ) e la stanchezza del venerdi sera ... � possibile ( anzi sicuro ) che abbia ... scritto il commento ... e poi
l'abbia "postato" nel posto sbagliato ...
La stima che avete nei miei confronti, ...anche in questa occasione e... nonostante il mio errore, ... mi fa sempre grande piacere e come sapete ( ancor + dopo questo piccolo episodio ) � vivamente rafforzata e contraccambiata ...