AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I LETTORI DI SCAVICCHIA LA NOTIZIA

Carissimi lettori di Scavicchia la Notizia. Ci siamo trasferiti ad un altro indirizzo. Volete venirci a trovare? Bene basta cliccare su questo nuovo indirizzo:
http://scavicchialanotizia.wordpress.com/

domenica 15 marzo 2009

TORNA REPORT SU RAITRE. IL CORAGGIO DI MILENA GABANELLI A DISPOSIZIONE DEL PUBBLICO ITALIANO


Per quanto si possa essere tacciati di puzza sotto il naso, televisivamente parlando, non si pu; di certo negare quanto sia interessante la trasmissione che Milena Gabanelli, a periodi alterni, ci propone su RaiTre. Il coraggio di chi realizza inchiesta senza peli sulla lingua, complice la immane professionalita del giornalismo. Aprire gli occhi del pubblico italiano, rendere noti problemi, questioni che, nella quotidianeita', possono sfuggire al pubblico italiano, coinvolto nel tram tram ritmico della quotidianeita'. Ecco quanto vedremo stasera, in questo primo appuntamento.
Raitre. torna Gabanelli con Report
Da domani nuovo ciclo di inchieste su RaiTre
(ANSA) - ROMA, 14 MAR - Ripartono domani su RaiTre le inchieste di Report: tra gli argomenti del nuovo ciclo, la vicenda delle leggi su mercato tv e frequenze. La serie si aprira' con una puntata sul dissesto del Comune di Catania, ma la seconda puntata puntera' sul mercato televisivo. A ricomporne le tappe saranno le interviste a numerosi personaggi, da Oscar Mammi' ad Antonio Maccanico, da Fedele Confalonieri a Paolo Romani.
Per una maggiore completezza, aggiungiamo anche questa ulteriore notizia.
TV: TORNA GABANELLI CON CONFALONIERI CHE PARLA DI MATRIXINTERVISTA A REPORT POCHI GIORNI PRIMA DELLA ROTTURACON MENTANAROMA(ANSA)
- ROMA, 13 MAR - Ripartono il 15 marzo in prima serata su Raitre le inchieste di Report: tra gli argomenti del nuovo ciclo, che si aprirà con una puntata sul dissesto del Comune di Catania, spicca la vicenda delle leggi che regolano il mercato televisivo italiano e la distribuzione delle frequenze, al centro del secondo appuntamento. A ricomporne le tappe saranno le interviste a numerosi personaggi, da Oscar Mammì ad Antonio Maccanico, da Fedele Confalonieri a Paolo Romani. “Nella seconda puntata - spiega Milena Gabanelli, che firma Report con Sigfrido Ranucci e con la collaborazione di Paola Bisogni - si ricostruisce con i protagonisti tutta la storia delle norme che regolamentano la concessione delle frequenze. In un confronto molto vivace fra il presidente di Mediaset e l’autore dell’inchiesta, Bernardo Iovene, Confalonieri dichiara di apprezzare le interviste dure non - dice lui - ‘come a Matrix l’altra serà. Tre giorni dopo - conclude la Gabanelli - Matrix passa di mano”. Il riferimento è alla rottura tra Mediaset e Enrico Mentana del 9 febbraio, giorno della morte di Eluana Englaro: nella settimana precedente il programma aveva ospitato Antonio Di Pietro, la hostess Daniela Martani e si era occupato del caso Eluana. (ANSA).

1 commento:

ITAL ha detto...

L'unico programma di giornalismo d'ìnchiesta di successo in pt ...
ben fatto e mai banale ... che ci fa riflettere sul mondo intorno a noi ... spesso davvero molto vicino a noi ... che però nn vediamo o nn vogliamo vedere ...